Press Room

Giochi, Giannini (min. Istruzione): “Proibizionismo non risolve problema dipendenza, serve processo educativo”


Giochi, Giannini (min. Istruzione): “Proibizionismo non risolve problema dipendenza, serve processo educativo”

“Bisogna accettare una gigantesca sfida educativa che metta insieme tutte le componenti della società. Noi attraverso la presenza nell’Osservatorio Nazionale per il contrasto al gioco d’azzardo stiamo dando alle scuole nuovi strumenti e nuovi obiettivi educativi perché ogni ragazzo possa trovare a scuola la consapevolezza che sarà lui poi a scegliere, che non c’è misura proibizionista e restrittiva che da sola basti a contrastare un fenomeno di questa complessità”. E’ quanto afferma il ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini, sottolineando che “io sto dalla parte dei ragazzi, dei giovani, delle famiglie. Tutto deve passare da un processo educativo dalla scuola e dalla comunità”. dar/AGIMEG

Data di pubblicazione: 
Friday, October 7, 2016 - 8:12am