Press Room

Giochi, Consiglio dei Ministri non impugna la legge regionale delle Marche


Giochi, Consiglio dei Ministri non impugna la legge regionale delle Marche

Il Consiglio dei ministri non impugnerà la legge regionale delle Marche recante «Norme per la prevenzione e il trattamento del gioco d’azzardo patologico e della dipendenza da nuove tecnologie e social network». La legge di contrasto prevede, fra le altre misure, per le sale dedicate al gioco una distanza dai luoghi sensibili di 500 metri nei comuni sopra i 5mila abitanti e di 300 metri in quelli sotto i 5mila abitanti. lp/AGIMEG

Data di pubblicazione: 
Venerdì, 7 Aprile, 2017 - 16:10