Press Room

Gamenet: nel 2014 ricavi pari a 545,7 milioni di euro


Gamenet: nel 2014 ricavi pari a 545,7 milioni di euro

Gamenet si conferma tra i primi operatori del settore del gaming in Italia anche nel 2014, con una raccolta complessiva pari a circa 5,3 miliardi di Euro.

Nel 2014, il Gruppo ha registrato ricavi per € 545,7 milioni, sostanzialmente in linea con l’anno precedente, nonostante il perdurare della crisi economica. L’Adjusted EBITDA è pari a € 66,1 milioni, in calo rispetto ai 74 milioni del 2013 (principalmente a causa della riduzione dei margini del business AWP), mentre l’utile netto passa a €4,2 milioni da € -33,1 milioni del 2013 (inclusivi della definizione del giudizio presso la Corte dei Conti).

Positiva l’evoluzione dell’indebitamento netto, che passa da € 202,9 milioni nel 2013 a € 177,9 milioni nel 2014, grazie ad una generazione di cassa pari a € 25 milioni.

Il calo dei ricavi legati al segmento AWP è stato compensato dalla crescita del business VLT e retail, in aumento del 3,5% circa, grazie al maggior numero di macchine medie attive e all’incremento dei ricavi unitari, conseguente alle azioni sul payout e al continuo “focus” sull’asset management. Un contributo importante alla tenuta dei ricavi viene anche dalla positiva evoluzione del segmento Betting & Online, con ricavi in crescita di € 25,6 milioni, grazie al rollout dei diritti scommesse acquistati nel 2013, alle attività di asset management della rete distributiva e al lancio dei giochi Virtuali ad inizio 2014.