Press Room

Gamenet: raccolta del primo semestre 2016 in crescita del 8,5% rispetto all’anno precedente.


Gamenet: raccolta del primo semestre 2016 in crescita del 8,5% rispetto all’anno precedente.

Gamenet chiude il primo semestre 2016 con una raccolta complessiva pari a circa 2,9 miliardi di Euro, in crescita del 8,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Tutti i segmenti di business hanno contribuito positivamente.

Per quanto riguarda le linee di business AWP e VLT, i driver principali dell’incremento di raccolta sono stati rispettivamente l’incremento della produttività unitaria e l’aumento del numero delle macchine operative. In crescita anche il segmento Betting & Online grazie all’aumento del numero medio di punti operativi ed all’efficacia delle azioni di asset management dei diritti scommesse. Significativo il contributo di Retail & Street Operations come conseguenza della migliore performance delle sale già attive e delle nuove acquisizioni.

I ricavi del primo semestre 2016 si attestano a 253,4 milioni di Euro, in aumento del 3,2% (+7,4% ad aliquote fiscali 2015), mentre l’Ebitda, pari a 31,2 milioni di Euro, cresce del 4,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (+8,2% ad aliquote fiscali 2015).

Il debito netto rimane pressoché invariato rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente e pari a 166,7 milioni di Euro, con un rapporto di indebitamento che diminuisce da 2,72x a 2,57x.

Si ricorda che l’operazione di integrazione con Intralot Holding & Services è stata finalizzata con efficacia 1/7/2016, pertanto i relativi effetti non sono quindi riflessi nei risultati del primo semestre 2016.